Corfù, l'isola (ancora) da conoscere

Corfù

L’isola in breve

Corfù è tra le isole più belle dell’arcipelago delle Cicladi. Soleggiata, ricoperta dalla macchia mediterranea e circondata dalle spiagge tra le più belle della Grecia, Corfù è tra le destinazioni turistiche da trascorrere un’estate almeno una volta nella vita. Bellezze naturali e incontaminate, culturali e artistiche: ecco quello che vi aspetta una volta giunti sull’isola di Corfù, una destinazione per tutti e unica al mondo.

Partite da qui!

Alternativo e vivacissimo: il centro storico di Corfù, patrimonio UNESCO è tra i luoghi più affascinanti da vedere una volta giunti sull’isola e qui gli edifici in stile veneziano sono un vero e proprio spettacolo. Da vedere il quartiere di Campiello, nella parte settentrionale della città vecchia e la Cattedrale ortodossa di Mitropolis risalente al XVI secolo. Ultima tappa del vostro primo giro a Corfù è la Fortezza Vecchia, una vera e propria cittadella, bastioni e un castello che affaccia su un promontorio roccioso al lato del porto. Immancabile una visita anche agli edifici realizzati dagli inglese come l’ospedale e la chiesa di San Giorgio.

Due luoghi unici

Da vedere con i vostri occhi! Il monastero di Vlacherna e l’isola di Pontikonissi, entrambi luoghi incantevoli da visitare una volta arrivati sull’isola per trascorrere una breve vacanza. Il monastero di Vlacherna è una meta unica, una costruzione circondata da pini e cipressi e dove in cima sorge la cappella bizantina del Cristo Pantocratore. Mentre l’isola di Pontikonissi è raggiungibile solo in barca e in partenza dal molo di Vlacherna.

Le Diapontie

Vale una visita l’arcipelago delle Diapontie formato da 11 piccole isole, non tutte abitate ma le più belle da vedere sono: Othoni, Ereikoussa e Mathraki. Da non perdere i panorami mozzafiato offerti dalle bellissime spiagge di Othoni e dalle chiesette ortodosse che spuntano nelle varie alture interne.

Le mete più belle

Assolutamente imperdibile è il punto panoramico di Capo Drastis, uno dei punti più belli dell’isola di Corfù. Sempre sulla costa nord occidentale da vedere la bellissima fortezza bizantina di Angelokastro, che sorge vicino a Paleokastritsa e su uno dei punti più alti della costa dell’isola. Se invece siete alla ricerca della Grecia più autentica e volete un assaggio della bellezze incontaminata e naturale delle acque del mediterraneo, non potete non perdervi la spettacolare baia di Paleokastritsa. Un luogo magico che da sempre offre spiagge stupende e grotte che si aprono nella roccia sul mare, da visitare con escursioni in barca organizzate.