Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

10 cose da fare in un weekend lungo a Sofia (anche a Natale)

Cosa vedere a Sofia per un weekend? Quali sono i posti da visitare in città in soli due giorni? Ecco tutti i consigli utili di Hi-land su cosa vedere e fare nella capitale della Bulgaria in sole 48 ore. Perché l'Europa in autunno va scoperta con un'offerta speciale! Siete pronti a scegliere il vostro itinerario perfetto?

Cosa vedere a Sofia di spettacolare

Trasformate i vostri sogni in realtà. Programmate un fine settimana a Sofia e preparatevi a visitare la bellissima cripta della Cattedrale-monumento di Aleksandr Nevskij. Qui potrete ammirare un'incredibile raccolta di icone provenienti da tutte le regioni del Paese. Da non perdere la Biblioteca Nazionale, ora trasformata in discoteca, con persino un sushi bar. Poi c'è il Club Hambara, illuminato solo da un limitato numero di candele. Infine l'Art Club Museum, una chiesa dismessa che ora ospita un bar aperto 24 ore su 24. Da visitare il Palazzo dell'Esercito e il Museo d'Arte Sovietica, che ospita opere d'arte bulgare oltre che un memorabilia del periodo comunista.

Per gli amanti dello shopping (anche economico)

Date spazio anche al lato modaiolo di Sofia. Basta andare al Sofia Mall, un centro commerciale tra i più grandi d'Europa con oltre 200 punti vendita che commerciano solo abbigliamento. Ospita anche dieci cinema e la più grande pista di kart della Bulgaria. Se invece non amate troppo la confusione, optate per i Magazzini Tsum, un vecchio edificio dismesso, un tempo galleria commerciale che oggi ospita solo pochi negozietti di articoli da regalo e qualche bar. I piani restanti sono chiusi. Da non perdere il Mercato coperto della Sala Centrale e il Mercato delle donne.

Una città creativa

Sofia è anche una città creativa, e proprio questa sua vena ha portato molti giovani del posto ad aprire ristoranti, boutique hotel e laboratori artigianali tra i più belli al mondo. Immancabile una visita al quartiere ebraico per ammirare Sklada, un'ex-tipografia che oggi propone arredi e oggetti per la casa, oppure la Galleria Testa a pochi passi dall'Accordo Nazionale. Se siete appassionati di street art, trovate tutto il necessario a Slanchogled, una bellissima e incredibile cartoleria che si trova all'interno di un palazzo coperto da murales. Non perdete anche la Gallery 2.0 e il laboratorio di Teya Troshanova, affermata designer.

Che dite, prenotiamo un weekend?