Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

Le spiagge più belle di Naxos

È difficile non rimanere ammaliati dalla bellezza di Naxos, dove spiagge senza fine di sabbia dorata e mare cristallino rendono l’isola un paradiso naturale senza eguali; sono numerose, infatti, le spiagge degne di nota e scegliere quali siano le migliori non è cosa facile, perché tutte offrono un mare strepitoso. In questo articolo abbiamo scelto quelle che secondo noi sono le imperdibili. Buona lettura e buona vacanza!

Plaka: considerata per molti la spiaggia più bella dell'isola. Ampie aree non attrezzate, in alcune zone è consentito il nudismo ed è apprezzata anche dalle coppie gay. La spiaggia in alcuni punti è più profonda e protetta da dune. In altre parti l’accesso al mare può essere più difficoltoso a causa di grosse lastre di roccia, che comunque sono levigate. Al di là della strada, sono presenti taverne, le stesse che noleggiano gli ombrelloni.

Orkos: questa spiaggia è esposta ai venti, quindi frequentata da amanti del kite, del surf, e del windsurf

Agios Prokopios: è un piccolo paese con un grazioso centro, dove passeggiare e bere qualcosa in locali di gusto. La sua spiaggia non è profonda, ma è di sabbia e digrada dolcemente. I colori sono azzurro intenso. Attrezzata per la maggior parte, è adatta sia a coppie che famiglie con bambini. La zona si presta anche al soggiorno di gruppi di amici. Sono presenti bar e taverne per tutte le tasche.

Mikri Vigla: protetta parzialmente dal promontorio, questa spiaggia cambia notevolmente rispetto alle precedenti. La sabbia è chiara ed il mare è trasparente ed azzurro. In parte attrezzata, è profonda ed è presente un bar/taverna alle sue spalle.

Glyfada: è una spiaggia lunga, difficilmente affollata anche in alta stagione. Il parcheggio è comodo, non è attrezzata e la sabbia assomiglia più a quella di Mikri Vigla che alle precedenti. Non avendo dune alle sue spalle, in caso di vento forte, anche se rivolta a ovest, si trova un po’ esposta, quindi, ve la consigliamo nelle giornate più tranquille.

Promontorio di Aliko: racchiude le spiagge più belle di Naxos. Queste spiagge hanno in comune il fatto che siano tutte vergini, nessuna taverna, nessun ombrellone e tutte a breve distanza dal parcheggio. Intorno al promontorio ci sono tre spiagge di diverse tipologie. La prima poco frequentata, anche nella tarda mattinata. Con vento forte il mare è un po’ mosso. Ma con dei colori da dieci e la pace che difficilmente si trova. Frequentata anche da nudisti.

La seconda spiaggia è Hawaii Beach, conosciuta come Aliko. Non ci si accede tanto facilmente perchè tutta protetta da un alto costone roccioso. Per chi ha bimbi piccoli, la può raggiungere più agevolmente dalla spiaggia a fianco. Il bello di questa spiaggia è vederla dall’alto…uno spettacolo incredibile! Non è profonda e si riempie abbastanza in fretta. Il costone rossiccio che la caratterizza rende il contesto unico.

La terza spiaggia è la più protetta dai venti che vengono da nord. Acque trasparenti e le rocce presenti rendono molto buono lo snorkeling. Impossibile stare senza ombrellone, troppo caldo. La spiaggia presenta rocce e sassi. Si trova sulla costa est di Naxos, non è attrezzata e si parcheggia direttamente sulla strada. In genere è poco frequentata perchè si raggiunge in più di un’ora d’auto dalla Chora, però, se i venti non sono troppo forti è assolutamente da vedere.

La quarta è molto simile alla precedente, ma più grande. Ciò che la rende davvero unica e molto greca, è la presenza di una piccola cappella, denominata di Agios Georgios.

 

Pronti a partire?