Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

4 libri da leggere durante un weekend a Sofia

Pronti per trascorrere un weekend a Sofia sulle orme di grandi scrittori? Avete già deciso cosa leggere in aereo oppure la sera in albergo? Ciao-terra ha scelto quattro libri da leggere che ha raccontato la capitale della Bulgaria con occhi diversi, sta a voi decidere cosa mettere in valigia e vivere un'esperienza indimenticabile in una delle più più belle d'Europa. Sfoglia la guida

I dialoghi interessanti di Troyanov

È una Sofia che di malinconia, oltre che di magia. Non perdetevi la storia di Sir Richard Francis Burton, il protagonista de Il collezionista di mondi scritto da Illiya Troyanov . Un ufficiale inglese che decide di viaggiare per il mondo spingendosi dove nessuno dei suoi colleghi era stato mai. Una storia avvincente, unica e di forte impatto emotivo. Da leggere in albergo al termine di una giornata ricca di emozioni.

Meraviglioso cambiamento

Una magica Sofia è la protagonista dei racconti A est dell'Occidente scritti da Miroslav Penkov . Una raccolta di storie che descrivono e raccontano sogni, delusioni e speranze di un popolo quello dell'Est che si apre alla modernità e al cambiamento occidentale.

Il coraggio di andare

Siete alla ricerca di una Sofia avvincente e ironica? Provate a mettere in valigia I cani volano basso di Aleek Popoc . Una compagnia aerea in volo saranno due fratelli e il loro rapporto con il paese natale. Non si tratta di un romanzo storico, ma di un racconto profondo ed estremamente empatico, riflessivi sul capitalismo e le macerie lasciate nella memoria della città di Sofia dalla caduta del muro di Berlino.

Un'emozionante storia ambientata a Sofia

Così vogliamo conoscerti Sofia! Fisica della malinconia di Georgi Gospodinov è uno di quei libri che non possono mancare nella lista di cose da fare tra le vie della città, in un weekend d'autunno. Un libro colorato, fantastico e ricco di spunti, per farvi trascorrere un viaggio tra presente e passato in una delle spese più belle d'Europa. Perfetto da leggere anche in un viaggio di gruppo sulla strada attraverso la Bulgaria.