Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

Il regalo perfetto? Un Natale a Vienna con in tasca un itinerario di pura magia

Immaginate di partire per Vienna!

Nel periodo natalizio la città di Vienna si anima di mille storie, mercatini a tema ma soprattutto è una destinazione dove ad ogni angolo potrete respirare la tradizione viennese. E nella patria della musica lirica, non potevamo non escludere per un Natale a Vienna cori e concerti da suggerirvi nel nostro nuovo itinerario: andate a leggerlo e preparatevi a partire subito!

Che Natale a Vienna sarebbe senza 6 buoni motivi per andarci subito

  1. Tutti conoscono Vienna per la sua ruota panoramica, ma in realtà moltissimi viaggiatori suggeriscono il Prater con i suoi 2500 alberi. Certo non sarà il Central Park ma è comunque una destinazione da non perdere soprattutto se sarete in città per le feste natalizie.
  2. Vienna è la città della lirica. Da non perdere una serata al Teatro dell’Opera, la mecca della musica classica europea che già a partire dalla stagione autunnale propone spettacoli ed eventi imperdibili. Segnate in agenda due grandi classici: il Flauto Magico e lo Schiaccianoci.
  3. Decidere di trascorrere un weekend a Vienna, significa anche essere travolti dalla sua atmosfera e dagli Heuriger, o meglio aziende vinicole aperte al pubblico, dove all’interno anche di piccoli giardini potrete gustare del buon vino viennese, con della buona musica live in sottofondo.
  4. Siete in centro? A pochi passi da Gumpendorfer Strabe c’è un piccolissimo caffè dove potrete fermarvi e concedervi una buonissima cioccolata calda. Siamo al Café Sperl, fondato nel 1880, arredato con lampade orientali e tavoli da biliardo. Vedrete, vi sentirete come stare a corte.
  5. Siamo a Natale ma una passeggiata al Nashmarkt la potete fare in ogni stagione dell’anno, anche in inverno. Situato tra Karlsplatz e Kettenbrückengasse, qui potrete acquistare generi alimentari provenienti da ogni parte del mondo e gustare, perchè no, anche i piatti più gustosi oltre che i più ricercati della cucina viennese. Aperto tutti i giorni, tranne la domenica.
  6. Infine a Vienna c’è anche un luogo magico, surreale, dove potrete rifugiarvi dal freddo invernale. Si chiama Schmetterlinhhaus, e si tratta di una serra in stile liberty che ospita al suo interno decine di farfalle libere di volare all’interno di questo spazio. Siete curiosi e desiderosi di andarci?