Come muoversi a Santorini quest'estate? Info e Consigli per vivere l'isola più bella della Grecia

  martedì, 26 mar 2019


Quest’estate si va alla scoperta di Santorini, ma...?

In bus o in scooter? Come muoversi a Santorini quest’estate? Ecco una guida da portare in valigia e sul vostro smartphone su tutti i mezzi da prendere sull’isola per trascorrere un soggiorno unico e memorabile in coppia o tra amici. Che aspettate? Scopri di più!

Vacanze estive a Santorini: ecco tutti i consigli su come muoversi

Partiamo dall’aeroporto

Dal terminal internazionale dell'aeroporto di Santorini partono gli autobus diretti nella città di Fira. Le corse non sono frequenti, sono previste solo cinque partenze giornaliere. L’aeroporto dispone di tutti i servizi, tra cui: bancomat, info point e bar.

Come muoversi a Santorini

L’offerta è molto vasta, ma sconsigliamo di girare l’isola in auto e nemmeno noleggiarla, visto che l’isola dispone di un servizio di bus davvero super efficiente. Visitate Santorini in motorino oppure in autobus, con ben nove linee a vostra disposizione. Linee e fermate: clicca qui

Utili consigli

Non fate confusione con i porti, perché l’isola di Santorini ne ha ben tre. Il primo è quello di Athios. Qui attraggono le principali compagnie di aliscafi e traghetti, e dove potrete sia imbarcare la vostra auto, che raggiungere le principali destinazioni greche come Atene, Mykonos, Ios e Creta. Ma attenzione, Athios non ha collegamenti da/per l’aeroporto ma solo per la città di Thira.

Il secondo porto è invece quello di Thira. Qui attraggono tutte le navi da crociera e i cacchi per le gite in giornata. Infine, il terzo ed ultimo porto è quello di Ammoudi, da qui potrete raggiungere solo Thirassia e per le escursioni della caldera di Nea Kameni.

Cosa vedere a Santorini

Santorini è una destinazione che non ha bisogno di tante presentazioni. Si tratta di una delle isole più belle della Grecia e con moltissime cose da fare e da vedere, ma soprattutto qui potrete trascorrere intere giornate sdraiati al sole e sulle spiagge più belle di tutte le Cicladi, e forse del mondo. La spiaggia di Perissa per esempio, è la località perfetta se siete amanti di sport acquatici, mentre se siete alla ricerca di tranquillità la spiaggia di Kamari, sarà la destinazione più appropriata. Anch’essa di sabbia nera e fornita di ogni confort e servizi.

Sull’isola potrete optare anche per la Red Beach. Raggiungibile anche a piedi e a soli pochi minuti di distanza dallo stazionamento degli autobus, è una delle spiagge più affollate durante l’estate. Attrezzata di ombrelloni e sdraio, Red Beach offre una giornata di relax e divertimento. Come perdersi una meta così?